Maglione su misura: come viene prodotto

Il nostro maglione su misura è il risultato di un metodo di lavoro artigianale. Quando acquisti un maglione con taglie standard stai comprando quasi sicuramente un maglione prodotto con un metodo di tipo industriale dove buona parte dei passaggi è eseguita da macchine elettroniche. E’ per questo che pochissimi riescono ad offrirti un servizio su misura.

Cucina Tessile utilizza le stesse macchine manuali che venivano usate nei laboratori degli anni 60. Ogni macchina era movimentata in genere da una donna chiamata anche “magliaia” che tesseva un capo che era sempre “su misura”.

Questo il motivo per cui un “servizio su misura” come quello di Cucina Tessile necessita di più manodopera, più esperienza e più tempo.

Per produrre il tuo maglione su misura, Cucina Tessile ha la necessità di almeno 3 giorni.

PROGETTAZIONE

Sulla base delle tue misure e del modello scelto Chiara sviluppa dei calcoli che saranno seguiti nella fase di smacchinatura.

Progettazione maglioni su misura

SMACCHINATURA

La smacchinatura della maglia la eseguiamo tramite l’utilizzo di macchine da maglieria manuali. Il filo viene lavorato lentamente e ci permette di curare il tuo capo e risolvere i problemi con immediatezza. I vari pezzi che compongono la maglia vengono smacchinati distintamente. La tessitura su macchina da maglieria è lenta, richiede grande pazienza ma porta ad avere un capo di grande qualità. Alla fine della smacchinatura ai pezzi viene fatto un primo controllo di qualità.

CONFEZIONE CON IL RIMAGLIO

I pezzi di maglia appena prodotti e controllati devono essere assemblati per poter comporre il capo. In Cucina Tessile il confezionamento è eseguito con una macchina manuale chiamata “rimaglio”. In Cucina Tessile tutti i pezzi vengono rimagliati. In questo modo tutte le giunture sono il più sottili possibile e la lavorazione risulta maggiormente uniforme e pulita.

RIFINITURA A MANO

Una volta confezionato, il capo viene sottoposto alla rifinitura a mano con ago e filo: un momento in cui è richiesta molta cura. E’ infatti attraverso la rifinitura a mano che tutte le imperfezioni vengono corrette nei minimi dettagli in modo che i nostri capi diventino capi di estrema qualità.

FOLLATURA

A questo punto della lavorazione il capo non è ancora morbido come dev’essere. La follatura è la tecnica di lavaggio che serve a donare al capo la sensazione di morbidezza tipica dei miglioni di qualità. Serve esperienza per dosare i prodotti necessari per rendere il capo morbido nel rispetto delle sue caratteristiche naturali.

RICAMO

Se ti piace Cucina Tessile è in grado di ricamare le tue iniziali sul maglione nella posizione da te preferita.

FINISSAGGIO

La fase finale della nostra lavorazione prevede l’etichettatura, il passaggio alla pressa e il seguente ripasso con il ferro a vapore . Il capo subisce un controllo di qualità finale per poi essere messo nelle nostre scatole che potrete utilizzare per la sua conservazione.

Ora il tuo maglione su misura è pronto per essere consegnato.