Cosa avere in armadio: L’outfit

Cosa avere in armadio: L’outfit

Per prima cosa parliamo di significato del termine outfit:

Nella lingua d’origine l’outfit indica proprio un insieme di capi indossati per una particolare occasione, riferendosi spesso ai costumi usati per travestirsi, come l’outfit da vampiro’ per Halloween. Da noi il senso acquisito è invece più strettamente legato al gusto nel vestire, all’impeccabilità negli accostamenti, ad un’immagine complessiva attenta al dettaglio, e in generale alle indicazioni del mondo della moda.

La creazione dei vari outfit non è una cosa semplice, per iniziare si dovrebbe suddividere il guardaroba rispetto alle occasioni. Ad esempio, uno spazio per il tempo libero (lo sport, la cena con amici, a casa nel weekend), un altro per il lavoro (dalla semplice divisa all’abbigliamento da riunione) e che ne so, uno per le occasioni sociali (cerimonie, serate speciali, teatro…)

Per il tempo libero:

  • il completo sportivo

  • il completo da spiaggia/piscina

  • Degli abitini estivi

  • delle t-shirt carine

  • dei jeans

  • qualche maglione particolare, caldo e comodo (per l’inverno)

  • dei cardigan leggeri in maglia di cotone

  • dei leggings o pantaloni comodi

Per il lavoro:

  • la divisa

  • completo giacca e pantalone

  • gonna dritta

  • pantalone elegante

  • maglioncino in cashmere

  • camicia in seta

  • Tubino nero

Per le occasioni importanti:

  • abito da cerimonia

  • stola (in cashmere se è inverno)

  • maglione nero collo alto

  • pantaloni stampati

  • jeans particolari

  • gonna lunga

  • Giacca in maglia

  • Top di seta

Questi sono solo alcune idee… ovviamente ognuno ha il suo stile e le sue preferenze. Il consiglio è quello di non avere un armadio troppo pieno di cose, che sicuramente non userete.L’armadio deve avere pochi capi e magari di qualità, che possano durare nel tempo e non solo una stagione. Vedrete che risparmierete denaro e inquinerete di meno il nostro amato pianeta.

Se volete potete già suddividere l’armadio per outfit completo, per ogni occasione ma ci sono, effettivamente, alcuni capi che permettono di risolvere qualsiasi outfit e che bisognerebbe avere nel proprio armadi.

Dovresti aver fatto posto in armadio e riordinato, ora controlla che ci siano questi capi se no ti consiglio di acquistarli perchè sono davvero indispensabili per non avere mai dubbi sul come vestirsi!!!

Una scusa perfetta per fare shopping…magari da una bottega vicino a casa, così da avere i giusti consigli e scegliere cose italiane e di qualità-

1. Un maglione in Cashmere

Morbido, caldo, avvolgente è un simbolo di femminilità. Sceglilo di qualità, che duri nel tempo, un maglione in puro cashemere di qualità diventa sempre più bello con il passare del tempo.

Potresti sceglierlo nero, magari a collo alto, in modo da poterlo usare negli anni abbinandolo a tutti i colori. È molto elegante indossato a pelle con una gonna dritta: se hai un bel seno sceglilo col collo a V per giocare con la scollatura. Se hai un look boyish il girocollo sarà perfetto per te.

2- La camicia bianca

La camicia bianca è un passe-partout 12 mesi all’anno. È un capo base intorno al quale costruire una serie di look tutti azzeccati. La puoi usare d’estate sopra al costume o d’inverno con una gonna a sigaretta per una riunione di lavoro. Con un jeans è perfetta per uscire con le amiche e con una gonna lunga e preziosa fa funzione di abito da sera. Insomma, semplicemente non puoi non averne una. Sceglila non troppo larga e nemmeno troppo stretta e in un bel cotone. Se prendi un modello semplice senza fronzoli la porterai per sempre.

2- Un blazer

Ecco un capo da acquistare a occhi chiusi. Sceglilo con un taglio a uomo classico e avrai fatto centro. Il suo lato androgino è il tocco che può rendere interessante ogni look. Puoi indossarlo in modo elegante con una gonna al ginocchio o un pantalone nero, in versione più easy con un jeans nero o blu oppure appoggiarlo alle spalle come usano fare le influencer, sopra a un abito leggero. Anche per le scarpe la scelta è ampia: il blazer si abbina dalle sneakers ai tacchi alti senza problemi.

4- Una felpa

Comoda e calda ci fa rivivere la nostra giovinezza. Quindi non rinunciamo a questo capo. L’ideale è averne almeno una classica nell’armadio: grigia o nera, tutt’al più con una scritta discreta, la userai moltissimo. Stretta in vita con una cintura o infilata sopra una camicia e una gonna a tubo, diventa anche elegante.

5- Un trench

Sarà un tuo alleato in autunno e primavera, stagioni in cui la temperatura si fa mite. Se non vuoi rischiare punta sui classici cammello o beige. Perfetto sia stretto in vita che portato aperto con nonchalance si abbina sia a look eleganti che sportivi.

6- Un jeans blu

Dritto, lungo alla caviglia, di un bel tessuto jeans e senza strappi, è un altro capo che puoi sfruttare in ogni stagione. Ovviamente seguirai anche le tendenze acquistandone altri magari originali o decorati ma un paio classico ci vuole. Con un mocassino o una stringata è subito elegante, con un paio di sandali gioiello ti segue anche ai party.

7- Una gonna dritta

Ogni stagione ha le sue tendenze in fatto di gonne ma un classico come questo rimane sempre cool. Perfetto per le occasioni in cui devi vestirti in modo classico ed elegante, diventa anche un capo sensuale se portato con un top sotto una camicia di seta sbottonata. Ovvio l’abbinamento con i tacchi alti ma se hai gambe affusolate puoi portarla anche con un paio di stringate maschili.

8 – Un jeans nero

Un jeans nero, skinny o comunque dritto, un po’ usato è quel tocco rock indispensabile nel tuo guardaroba. Se è scontato indossarlo con un chiodo di pelle, prova a fare come Kate che lo sfrutta anche con pelliccia ecologica e strass per un gioco di contrasti riuscito.

9- Un vestitino nero

Questo capo intramontabile permette di risolvere in un lampo qualsiasi dubbio stilistico e di sentirsi a posto anche a eventi impegnativi. Inoltre basta un accessorio diverso per rivoluzionarla: spille, cerchietti di strass, scarpe, clutch, stole, gioielli permettono di indossarla ogni volta come fosse la prima.

10 – Una camicia in seta

Qui hai due opzioni: puoi andare sul classico bianco o panna oppure azzardare un colore deciso. Noi optiamo per questa seconda scelta perché una bella camicia in un colore che ti dona può dare carattere anche a un look un po’ sottotono. E diventare un segno di distinzione che ti rende originale.

11- Un paio di scarpe col tacco

Prima dei 30 anni bisogna possedere un paio di décolletées eleganti che poi continuerai a usare per sempre. Il primo paio sceglilo nero perché si abbinano davvero a tutto. Sono perfette dai jeans all’abito da sera. Scegli un modello classico e che sia ben bilanciato in modo da non stancarti se le indossi a lungo.

12 – Un cappotto in tweed

Ecco un altro capo da avere assolutamente perché si sposa con tutti gli stili e tiene molto caldo. Conviene spendere un po’ di più ma scegliere un modello tagliato bene in modo che possa durare negli anni. Con le scarpe da ginnastica o i tacchi, i vestitini leggeri o un jeans, di giorno o di sera, chiuso o appoggiato alle spalle questo cappotto non lo lascerai più.

13- Un paio di sneakers

Questa scarpe non sono riservate solo agli under 30: l’unica accortezza di evitare i modelli cari alle adolescenti e optare per un bel paio di scarpe da ginnastica bianche. Da tenere sempre pulite per evitare l’effetto destroy. Anche qui sono scarpe che si prestano alle più svariate occasioni e si indossano anche con la gonna.

14- Un chiodo

Nero, in pelle, più o meno stretto. ecco un capo indispensabile del nostro guardaroba. Il chiodo attraversa le tendenze e resta un must have a prescindere. Lo indossi in modo sportivo o classico per dare una svegliata a un look troppo sobrio. Lo usi in ogni stagione perché è perfetto sia con le canotte che sotto il cappotto appoggiato alle spalle. Lo indossi di giorno per andare al lavoro e di notte a un party con gli amici. Insomma non puoi farne a meno.

Qui trovate l’articolo da cui ho preso spunto

https://d.repubblica.it/moda/guida/guardaroba_abbigliamento_vestiti_da_avere-3695374/

Ho preso spunto anche dal libero:

Guardaroba perfetto di Carla Gozzi (interessante, da leggere)

Tags: , , , ,

RICHIEDI INFO