Re-Fashion

Molti li chiamano stracci, per noi sono la materia prima.

L’upcycling è un processo di conversione dei materiali di scarto o inutilizzati in nuovi beni a cui viene fornito un nuovo valore. E nella moda spesso viene, come nel nostro caso, definito Re-fashion.

E’ un processo capace di fornire nuova vita ai vestiti vecchi.

Tutti noi siamo affezionati ad vecchio paio di jeans, una giacca, un cappotto, una camicia, etc. Ci hanno accompagnato in momenti unici. Oppure semplicemente sentiamo che più li mettiamo più diventano belli finchè un giorno si rovinano definitivamente.

Pensate che sia veramente l’ultimo giorno per questi capi?

Anche no…potrebbero continuare a vivere con noi per molti altri anni ancora anche se trasformati in qualcos’altro.

Un jeans potrebbe diventare una borsa dal sapore vintage.

Una camicia potrebbe diventare la fodera della vostra nuova borsa in jeans.

Una giubbino in pelle potrebbe diventare un portafoglio o un porta cellulare.

Sempre tutto con uno stile inconfondibile e extra-green.

Cosa significa per noi extra-green?

Il riciclo in sé è un processo grandioso, ma che allo stesso tempo richiede energia e risorse per raccogliere, separare e per “rigenerare” i materiali scartati. La nostra proposta di Re-fashion, invece, si basa su un approccio al problema ancora più green; il tutto, infatti, avviene nell’istante in cui si sta pensando di disfarsi di un capo, trasformandolo in qualcosa da indossare più fashion di prima.

Non solo extra-green ma anche unico!

Perché la materia prima è il risultato della tua vita, unica e non riproducibile.

Vieni in CucinaTessile e porta il tuo capo/accessorio usato.

Assieme penseremo a rigenerarlo.

Re-generate yourself

RICHIEDI INFO